Phishing: stavolta tocca al “San Paolo IMI”


Ok , ennesima segnalazione di tentativo di Phishing , nuovo istituto di credito nelle mire di questi lestofanti … il San Paolo IMI.
E-mail confezionata direi abbastanza bene , anche se qualche sospetto può venire vedendo quello strano testo in inglese in calce al messaggio … tradotto in italiano dal servizio di Altavista recita piu o meno cosi:

Allora ha camminato indietro si scola all’azimut adonis dell’incrociatore dopo un momento che li ha annuiti col capo e che condotto sul percorso al portello della cucina. Si è levata in piedi, ondeggiando, poco straggles di capelli che appendono intorno alla sua faccia fra le muskrat-code della sua protezione. Perchè, non neppure – per un momento i suoi pensieri hanno interrotto in modo pulito. Asta. Ci erano più weals sulla sua carne, più alimento splattered su lei vestiti. Sì. Allora ha gettato uno sguardo via dalla tabella senza cambiamento dell’espressione ed il suo rilievo era così grande che colpire, mobile l’ascesa sulle scale al pantry era quasi bearable. Il falciatore di riding era un piccolo trattore-come il veicolo significato per mantenere i prati gran-che-medii billow accurato e fermato

Serve sicuramente a confondere i vari filtri anti-spam ( thunderbird non è stato ingannato e ha comunque considerato ‘posta indesiderata’ l’email…).

Solito consiglio … NON cliccate sul riquadro contenuto nella E-mail ma , soprattutto , se siete Clienti di questa banca NON scrivete le vostre password sulla finestra successiva che vi appare !!!!…. se lo fate i vostri dati bancari vanno a finire qui … poi i Cinesi vi ripuliscono il Conto !!!

Segnalato anche a Anti-Phishing Italia

Precedente Rai-Decript Per un servizio veramente pubblico Successivo telefonìa gratis tra telefoni fissi .....