Buoni e Cattivi

Ok , da sempre mi “vanto” di non aver mai scritto e/o riportato commenti e opinioni con sfondo politico qu sul Blog o sul social Facebook (e anche su Twitter che frequento saltiaruamente) , ma quello che leggo oggi in un post si Facebook mi ha “obbligato” a scrivere due righe sul’argomento …… leggo:

“Un 28enne del Burkina Faso, titolare di carta di soggiorno e con precedenti per oltraggio e resistenza, picchia un autista e accoltella un Carabiniere.
Ma per qualche buonista questo sarà senz’altro un reato lieve…
#tolleranzazero
Ascolta FANFARONE DEI MIEI STIVALI , quando riporti notizie (oltretutto che ricopri un’incarico Istituzionale) dovresti avere la correttezza (ti devo dare il link di wikipedia per questa parola ? ) di scriverele con precisione :

Un UOMO 28enne , e con precedenti per oltraggio e resistenza, picchia un autista e accoltella un Carabiniere “ fine

Dunque questo è un reato bello e buono a va trattato con il massimo rigore

… contento ?…
Vorrei farti notare che il sottoscritto non è assolutmente un “buonista” ma molto piu semplicemente una persona convinta che giuducare i comportamenti e il rispetto delle regole delle persone all’interno di una comunità , specialmente chi lo fa per mestiere , sìa un compito delicato e che vada esercitato mettendo da parte ogni pregiudizio.

In conclusione penso sìa ora di darci un taglio a mettere i fucili in braccio ai cittadini/elettori …. poi finisce che ciminciano a sparasi tra di loro e alla fine si fanno male …. (che se non sbaglio pare sìa già successo qualche annetto fà ….)

Precedente Mediaset Premium a bordo di Sky Successivo Furto con destrezza