Bufala su Facebook: applicazione “Chi ha guardato”

Da pochi giorni gira su Facebook, quasi a macchia d’olio, l’applicazione “Chi ha guardato” che a dir della stessa, promette di vedere quali sono gli amici che hanno guardato il vostro profilo. Premettendo che ciò non è possibile in alcun caso, dopo aver consentito l’accesso e aver fatto eseguire l’applicazione, è molto semplice capire che si tratta d’una bufala.

Infatti in un nostro test abbiamo “visitato” il nostro profilo attraverso altri profili, utilizzando una postazione internet diversa da quella con la quale ci colleghiamo solitamente e dunque con un indirizzo IP diverso. Il risultato com’era prevedibile non corrisponde con quello riportato dall’applicazione, come raffigurato qui di seguito:

In effetti l’applicazione non fà altro che “prelevare” in maniera del tutto casuale dei profili dall’elenco delle vostre amicizie, in maniera tale da dar l’impressione che davvero qualcuno dei vostri amici ha visitato il vostro profilo. Il nostro consiglio è quello di rimuovere l’applicazione dal pannello applicazioni e di eliminare il post dal vostro profilo, dato che per installare l’applicazione viene richiesto il consenso alla pubblicazione sulla vostra bacheca.

In realtà lo scopo di queste applicazioni è quello di accumulare un buon numero di utenti per un secondo fine. Uno di questi potrebbe essere quello di pubblicizzare qualcosa come ad esempio un sito internet o nei casi peggiori un prodotto. Gli utilizzatori di queste applicazioni non si lamentino se arrivano email indesiderate. In effetti la creazione di “applicazioni con promesse assurde” su Facebook è diventato un’ottima strategia di marketing che sta trovando non poco successo sul social network più utilizzato del mondo.
 
Precedente Nuova situazione canali televisivi a Meldola Successivo Canali Tv Mediaset a Meldola: cosa è successo ?